Scarica l'MP3

(salva con nome)

 

 

 

Questa settimana

ecco per voi il

manga di Michele.

 

 

 

MYSPACE

OFFICIAL SITE
FAN SITE

 

 

 

ARTICOLO

CORRIERE della SERA

(4/12/'07)

 

 

 

CONVEGNO

"LA TRIBU' DEI BLOG"

(2/12/'07)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UPASland si rinnova!!! Ci siamo quasi...


Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 16

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 36

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Settimana 10-14 novembre 2008

VENERDI' 14

DARTH FERRER (con occhi da cerbiatto tipo Bambi), confessa ad un'incredula MARIGNA di amarla e le sfiora dolcemente la guancia, peccato che a spezzare il momento poetico arrivi LORENZO IL MAGNIFICO (che potrebbe lavorare all'agenzia investigativa, visto che ha rintracciato prima Ferri per poi seguirlo). Al Vulcano, GUIDONE chiede a FRANCOBON e SCOPETTO di scoprire dove la troupe della sua soap brasiliana preferita, a Napoli per alcune scene con un famoso attore napoletano, ha intenzione di girare; gli amici si rifiutano deridendolo, mentre SALVIETTA rivela inaspettatamente al cugino che sarà lei ad occuparsi del catering della troupe. Il vigile è l'uomo più felice del mondo (si accontenta di poco). LORENZO è preoccupato per la madre e cerca di capire perché lei e ROBERTO siano arrivati al punto di distruggersi (è il loro sport preferito), vorrebbe portarla via e DARTH FERRER cerca invano di riportarla a casa con sé. Mentre il ragazzo tenta di spronare la madre a reagire, i coniugi JOURDAN, prima della partenza, vanno a trovare CARMENCITA per salutarla e RAFFAELE (da buona pettegola), non può fare a meno di domandarsi come possa una ragazza così giovane e piena di vita ha deciso di vivere su un'isola (apparente sperduta), lontano da amici e persone care, PORNELLA dal canto suo si chiede se sia giusto escludere FERRI dalla vita del nipote (visti i ferri corti è assolutamente normale...) e CARMEN (che ne ha visibilmente due bolas di averli tra i piedi), pur avendo nostalgia di Napoli, si mostra soddisfatta della sua nuova vita... GUIDONE è in trepidazione all'idea di poter incontrare qualcuno degli interpreti della sua amata soap, ma SALVIETTA lo smonta subito dicendogli che è passato un addetto della troupe a ritirare tutto, quando all'improvviso davanti ai loro occhi si palesa una mistica apparizione, l'attrice preferita di GUIDO; il vigile va nel panico, ma la cugina lo spinge a farsi avanti. RAFF e ORNELLA danno a CARMENCITA una foto di PATRIZIO e PICCOLO LORD insieme e JURDAN vorebbe poterle scrivere, ma la ragazza, anche se a malincuore, chiede di rispettare la sua decisione e di non cercarla, intanto i due investigatori (che non lavorano mai...) si sentono in colpa per aver deriso l'amico e proprio quando si offrono di aiutarlo, scoprono che DEL BUE si è già consolato (in natura). FERRI vuole a tutti i costi aiutare MARIGNA, ma LORENZO (paladino della legge) gli intima di starle lontano, intanto CARMEN saluta ETTORE e porta il suo piccolino a fare una passeggiata e magari passare dalla chiesa. I coniugi JOURDAN (con ingombranti souvenirs al seguito) stanno per tornare a Napoli (ma se sono già nel cortile di casa...), e RAFF non riesce a non pensare a CARMENCITA, specialmente quando in lontanza si scorge l'auto di DARTH FERRER. ROBERTO fa a LORENZO IL MAGNIFICO una confessione a cuore aperto: si è accanito contro MARIGNA perché accecato dal dolore per la morte di suo figlio, voleva solo vendicarsi, anche se la donna non era direttamente responsabile dell'accaduto; ha confuso amore e affari distruggendo se stesso e la vita delle persone a cui teneva di più, è rimasto solo e ha perso anche suo nipote, l'unico legame che ancora gli restava con FILIPPO.



CARMEN passeggia per il paese accennando dolcemente una sua canzone per calmare VALERIO, quando improvvisamente il suo guardo si illumina (d'immenso...)... un misterioso passo incalzante che si avvicina è davvero speciale, è la luce dei suoi occhi (a cuoricino): FILIPPO è tornato!!! Con uno sguardo dolcissimo le stringe le mani e le dice che è una mamma bellissima, lei con un soriso raggiante gli chiede quando le dirà che è anche una moglie bellissima; i due sorridono e si baciano per poi stringersi in un lungo abbraccio.
CARMEN quindi ha inscenato, davanti a RAFF e PORNELLA, di stare con ETTORE, ma in verità nascondeva FILIPPO; la ragazza sicuramente ha raccontato al suo amato del rapimento e delle minacce di FERRI, per questo preferiscono non tornare a Napoli.


2.894.000



GIOVEDI' 13

OLGA, dopo il bacio, saluta il suo orsacchiotto e va via; ORSELLO si accorge della presenza della moglie e per poco non ha un infarto, da subito cerca di giustificarsi dicendo che tra lui e quella donna non c'è nulla ma TERRY, chiamandolo porco, lo schiaffeggia e va via indignata. Il vigile si rifugia a casa di GUIDO, il quale, per l'ennesima volta, viene disturbato durante la visione della sua soap brasiliana. ORSELLO accusa l'amico di averlo spinto ad incontrare la sua ex fiamma, per questo gli fa carico di ogni colpa e decide di trasferirsi a casa sua visto che TERRY lo ha cacciato. Nel frattempo, LORENZO IL MAGNIFICO regala alla madre un set da toilette molto raffinato; mentre la donna lo ringrazia giunge in casa TROMBANEVE, che assiste (ingolosita?) a MARIGNA che vanta il figlio per ogni cosa. In terrazza, NUNZIO gioca ai videogames, ma quando sente entrare VIOLA fa finta di leggere un giornale per comportarsi da uomo (le influenze di FRANCO iniziano a farsi vedere). La ragazza gli consegna una lettera (con scritte colorate) indirizzata a lui... LORENZO racconta alle due donne aneddoti dei suoi viaggi (echisenefrega) poi, rimasti soli, i due fratellastri hanno modo di parlare di MARIGNA e il MAGNIFICO racconda a TROMBY la strategia con cui le ha fatto smettere di bere, cioè che s'è spacciato per ex-alcolista per fare breccia nel suo spirito materno. Mentre stira le camicie, TERRY si sfoga con la figlia definendo il marito un farabutto in comunella con GUIDONE che l'ha coperto; SALVIETTA, invece, è convinta che ORSELLO non l'abbia tradita. Intanto, ORSELLO si consola con un mega paninozzo, poi confrontandosi con un protagonista della soap brasialiana, per non finire sul lastrico in ogni campo, corre dalla moglie per chiederle scusa. LORENZO accompagna a casa la sorellastra, mentre MARIGNA prende lo specchio presente nel set da toilette...


Specchiandosi rivede LUCIA GRAVINA e si spaventa. NUNZIO legge la lettera e scopre che nel palazzo c'è una sua ammiratrice segreta, da subito pensa a VIOLA, ma FRANCO afferma che sicuramente è di ROSSELLA; quest'ultima, in redazione dal padre, non fa altro che guardare la foto del ragazzino e disegnare cuoricini...


ORSELLO va a casa di TERRY per chiederle scusa, ci sta quasi riuscendo ma alla notizia dell'esistenza di CICCIO incassa un nuovo schiaffo e viene ri-cacciato per sempre. LORENZO torna a casa e non trovando la madre, chiede aiuto a FERRI; la donna è ritornata a Villa Scacchi (chissà come è entrata) dove rivive il suo peggior incubo. ROSSELLA entra al palazzo col padre e subito controlla la casella della posta; c'è una lettera di NUNZIO che le dice che preferirebbe rimanessero amici e che non la ama. La ragazzina non si arrende e dice che è determinata a conquistarlo; intanto nascosto nella portineria, NUNZIO sbuffa. ORSELLO ritorna da GUIDONE, mentre FERRI riesce a trovare MARIGNA a Villa Scacchi...


La donna, istericamente, gli intima di lasciarla stare, ma l'uomo le dichiara tutto il suo amore (???).


2.674.000



MERCOLEDI' 12

SALVIETTA si irrita di fronte alle insinuazioni di MINKIELE, riguardo il comportamento di MASTRANTONIO; il giornalista si preoccupa solo per la figlia e si chiede se nel passato del falegname ci sia qualcosa che giustifichi la sua fredda reazione durante la rapina. Sul belvedere, ORSELLO rimprovera FRENATO per il ritardo di dieci giorni sulla rata di condominio (con la sua solita aria noiosamente intransigente...), quando riceve una telefonata di OLGA che vuole incontrarlo per parlare di CICCIOBELLO. Il BELL'ANTONIO, a casa, lavora al progetto per la cameretta di BOSCHETTO, ma sembra assente, però, finalmente, si sfoga con SALVIETTA, ammettendo che nel suo passato c'è qualcosa di oscuro che non ha mai avuto il coraggio di rivelare a nessuno... TROMBY parla con FRENATO della Starbox, la cui situazione è disastrosa perché LUCA DAMMI DAMMI le sta facendo terra bruciata attorno e la ragazza si sente un'icompetente (ma va?, SANTA GIULIA, dall'Albania, ha fatto il miracolo della consapevolezza). DIEGHITO prosegue le sue mansioni come portiere del palazzo e, approfittando della pausa caffè offertogli da BLONDE VIOLA, parla con la sorellastra di un colloquio di lavoro andato male... in quel momento arriva lo zio FRENATO che disserta un invito a pranzo, perché troppo preso a risolvere i deficit della casa discografica.


Al Vulcano, ORSELLO e GUIDONE parlano in modo criptato di CICCIO: il vigile invita l'amico a coprirlo con VISPA TERRY usando la scusa di un assemblea sindacale, così da potrer incontrare OLGA, ma quando DEL BUE rifiuta, il vecchio vigile minaccia di rivelare a tutti i colleghi le ragioni della sua aspettativa. SUOR VIOLA va a trovare TROMBANEVE per sapere come sta e inaspettatamente la ragazza la accoglie a braccia aperte (ma se non si potevano vedere... con un poco di zucchero e la pillola va giù, la pillola va giù...), ringraziandola per la disponibilità con la piccola ALICE e confidandole di sentirsi inadeguata e un'estranea per la madre, al che VIOLA elargisce un'altra pillola (coff coff... pirla) di saggezza consigliandole di appoggiarsi a chi le vuole bene davvero.


MINKIELE torna a palazzo con ROSSELLA e nel cortile incontra SALVIETTA che gli chiede scusa e gli dà ragione visto che MASTRANTONIO le ha confessato un doloroso segreto: era un poliziotto e che durante un'azione ha perso un caro amico, morto tra le sue braccia. Il giornalista imbarazzato si scusa per essere stato indelicato. GUIDONE è ormai schiavo della soap brasiliana: è pronto per gustarsela con un bel paninozzo quando irrompe in casa VISPA TERRY che, accompagnata da NIKONDOM, deve prendere le ultime cose di RI-ASSUNTA, inclusa una sottoveste che sta per cercare in camera da letto, dove al suo arrivo si è nascosto GUIDO che per lei dovrebbe essere all'assemblea con ORSELLO. Non trovandola, TERRY decide di chiamare DEL BUE al cellulare (ma possibile che non si accorga minimamente che sia nell'altra stanza? I cellulari, in UPAS, hanno strani poteri, funzionano, non funzionano, sisentono, non si sentono) e lui per una volta (pur parlando come un fumatore incallito che soffre di claustrofobia), riesce a non farsi sgamare grazie a NIKO che trova la sottoveste in salone, così l'investigatrice soddisfatta decide di andare al museo MADRE, tanto frequentato dal marito. Al museo ci sono anche OLGA e ORSELLO... la donna è malata (o per lo meno dice di esserlo) e vuole assolutamente che CICCIOBELLO sappia chi è suo padre, così OTELLO (con lo sguardo da passero solitario o di un corvo al cimitero), di fronte alle moine della sua ex fiamma, non può tirarsi indietro. ELENA va a trovare DIEGHITO per scusarsi degli screzi passati; inizialmente il ragazzo sembra sostenuto, ma poi si lascia andare ad una fragorosa risata e accoglie la cugina con un bell'abbraccio (evvai con la melassa, il miele, il diabete e la carie), per poi ricevere da lei una proposta di lavoro alla Starbox che il ragazzo rifiuta per timore che lavorare insieme possa creare tensioni (ma cavolo, ti lamenti sempre che non hai un lavoro e rifiuti ogni proposta. Ma prendi il calcio nel sedere... ehm... la raccomandazione dei parenti e mettiti a lavurà). ANTONIO continua ad essere tormentato dal ricordo dell'amico (noi, nel frattempo, ne abbiamo già le balle piene).


TERRY visita il MADRE e, guarda caso, sgama ORSELLO e OLGA insieme proprio quando la TESSEr bacia, di sua volontà, il passerotto sulle labbra...


2.718.000



MARTEDI' 11

RAFF e PORNY hanno modo di scambiare qualche chiacchiera con ETTORE, mentre CARMENCITA è sempre imbarazzata e non vede l'ora di toglierseli dalle balle.


MASTRANTONIO va in terrazza per mostrare a FRANCOMAN il progetto della cameretta di NUNZIO, ma approfitta dell'occasione per capire sin dove machoman e SCOPETTO si sono spinti con le indagini per ricercarlo. FRANCO lo rassicura che non c'è stato bisogno di scavare a fondo nella sua vita, l'uomo, inoltre, fa una battutina ma il falegname si rivolge in modo acido; al che FRANCO sottolinea il fatto che che della vita degli altri non frega nulla, l'unica cosa che gli interessa, in questo caso, è che SALVIETTA stia con un uomo che la ami.


Intanto, al Vulcano, SCOPETTO e DIEGHITO cercano di convincere BENEDETTA a far ingelosire SABURINA; la ragazza rifiuta ma quando, guarda caso, entra la pazza nel bar, mostra atteggiamente amorosi con DIEGHITO. RAFF e PORNELLA salutano CARMEN dicendole che in questi giorni di vacanza passeranno a salutarla; la ragazza quasi prende la cosa come una minaccia e risponde che le farebbe piacere salutarli prima della partenza, poi aggiunge di non dire nulla a nessuno di averla incontrata a Ischia. In terrazza, NUNZIO raggiunge il padre e ANTONIO, elogiando quest'ultimo per l'impresa eroica al Vulcano; il falegname risponde che in quella occasione non ha fatto nulla di cui vartarsi. L'allegra combricola si sposta dal Vulcano a casa DEL BUE occupandola per vedere un film; è immaginabile la reazione di GUIDONE che riceve visite a sorpresa proprio durante l'inizio della sua amata soap. Al Vulcano, ANTONIO incontra MINKIELE, il quale ritorna sul fatto di quanto sia stato freddo e preciso nello sparare al bandito e gli chiede se in passato ha fatto qualche corso di difesa personale... l'uomo risponde in mal modo, ma poi chiede scusa e si fa perdonare pagando il conto al giornalista. Il falegname dice alla sua amata che aspetta che finisca il turno così non torna da sola, la donna affronta una volta per tutte la faccenda e prega ANTONIO di mettersi alle spalla la storia della sparatoria, altrimenti non potranno più vivere tranquilli. PORNELLA e RAFF passeggiano sul bagnasciuga di una spiaggia discutendo del particolare incontro fatto con CARMENCITA, poi sentono per telefono SUOR VIOLA. A casa DEL BUE, SABURINA non sopporta il film che, tra l'altro, era quello che lei stessa aveva fatto sorbire agli altri qualche mese fa. Anche questo ennesimo tentativo per risvegliarle la memoria è andato in fumo per DIEGHITO. CARMEN confida ad ETTORE che le ha fatto piacere vedere i suoi "vecchi" amici napoletani, ma aggiunge che preferisce la nuova vita. Mentre BENEDETTA dice a NIKO di invidiare SABURINA poiché è follemente amata da DIEGHITO e che desidererebbe avere un uomo che provasse per lei sentimenti simili, SABURINA, a casa Jourdan, prega DIEGO di rifarsi una nuova vita e, quindi, non fossilizzarsi su di lei. SALVIETTA va in redazione da MINKIELE con una scusa, ma alla fine si confida su ANTONIO che ultimamente è molto sfuggente e strano. Il giornalista è convinto che lui nasconda qualcosa, nel frattanto ANTONIO, mentre ripara un cassetto di casa Graziani, ha un flashback della scena in divisa con il collega che muore insanguinato tra le sue braccia.


2.727.000



LUNEDI' 10

Non ci sono dubbi, la ragazza che aveva visto RAFF è proprio CARMENCITA che, dopo un palpabile imbarazzo, si lascia andare alla contentezza di rivedere RE JOURDAN e PORNELLA dopo tanto tempo, anche se per lei significa essere ricatapultata nel suo passato e rivivere dolorosi ricordi (sequestro di Ferri n.d.r.). CARMEN racconta di essere stata a Campobasso, Galizia e infine di essere arrivata sull'isola dove è serena (di nome e di fatto...).


FRANCOBON decide di organizzare una festa per aiutare BOSCHETTO a socializzare con i nuovi compagni di scuola e, mentre ordina le vivande al Vulcano, estende l'invito a ROSSELLINA; NIKO, intanto, che ha ricomprato la stessa camicia che BENEDETTA aveva regalato al padre, sta per incontrarla al Vulcano quando la ragazza con un sms rimanda l'appuntamento, per poi riconfermarlo telefonicamente poco dopo (molto lunatica si direbbe). CARMENCITA, visibilmente restia a parlare della sua vita in questi mesi, racconta ad un curioso e pressante RAFFAELE (peggio delle migliori pettegole da balconata) di essere finita sull'isola per caso e che il bambino sta bene ed è da una vicina (mimetizzata come un camaleonte...). La ragazza, di fronte alla curiosità degli amici di conoscere il piccolo SARTORI, decide di accontentarli, non prima però di aver fatto una misteriosa telefonata a qualcuno per avvertire del suo arrivo con "vecchi" amici napoletani al seguito. DIEGHITO continua a raccontare ad una curiosa e attenta SABURINA i momenti più esilaranti e romantici del loro amore, mentre NIKONDOM, al Vulcano, rende a BENEDETTA la camicia del padre che, in un attimo di distrazione, macchia nuovamente con il succo di pomodoro ordinato. Alla terrazza tutto è pronto per la festa, ma il tempo passa e nessuno degli amichetti di NUNZIO si presenta, se non una convocazione di ORSELLO per l'assemblea di condominio. CARMENCITA presenta orgogliosa il suo piccolino VALERIO (nome che significa "sano e forte") ai coniugi Jourdan.


La festa di BOSCHETTO si preannuncia un fallimento, fino a quando l'arrivo di ROSSELLA e l'inventiva del BELL'ANTONIO risollevano a tutti il morale (quest'uomo è proprio un eroe ultimamente). DIEGHITO porta SABURINA a casa DEL BUE per ricostruire con l'aiuto dell'amico quella volta in cui lui e SABRINA, di nascosto, passarono la notte lì e il vigile ritornò a casa dalla crociera prima del previsto beccandosi una botta in testa... la ragazza si ricorda di tutto tranne la cosa fondamentale: DIEGO (D'oh!!!). CARMENCITA, pur avendo nostalgia di Napoli, non vuole più vedere il suocero, anche se, come vediamo da un flasback, continua ad inviargli foto del nipotino via mail. DARTH FERRER, osserva le ultime foto del nipotino, mentre al Vulcano NIKONDOM si scusa con BENEDETTA per aver rimacchiato la camicia e SCOPETTO consiglia a DIEGO di far ingelosire SABURINA. ROSSELLA è eccitata (il richiamo della foresta inizia a farsi sentire) per la festa e mostra un certo interesse per BOSCHETTO, mentre ANTONIO e SALVIETTA sono sorpresi dall'inedito rapporto padre e figlio che lega FRANCOMAN e NUNZIO. Il bambino si sente in colpa perchè con tutto l'impegno di FRANCO nell'organizzarla, la festa è stato un fiasco; MACHOMAN gli dice che non conta con quanta gente sei, ma con chi... poi gli promette di sgombrare una stanza da delle veccie cose per farla diventare la sua cameretta.


RAFFAELE aggiorna CARMENCITA su gli ultimi avvenimenti del palazzo, quando improvvisamente compare ETTORE, un uomo che lei spiaccia per il suo compagno (ma dallo sguardo capiamo che è una menzogna)...


2.816.000

postato da Staff

commenti (0)

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 >>

 

 

 

 

 

Guarda il  nuovo

TGland!

 

 

 

 

Site/blog nato da un'idea di

NARCISO LUNATICO

(MYSPACE)

il 15 settembre 2006!

 

Le immagini sono state prese

dal sito ufficiale di UPAS

e da GOOGLE!

 

Grafica flash e GIF by

Daniele

 

Collaboratori sito:

Chiara

Francesca

Salvo

 

Collaboratori TGland:

Alessia

Ciro

 

Cartoni:

Michele

 

Copyright 2006-2008

by UPASland

All rights reserved.

Creative Commons License

 

 

 

 

 

 

 

 UPASland è un site/blog ironico e satirico sulla soap più amata d'Italia! Gli episodi vengono riassunti settimanalmente con fotomontaggi,

 doppi sensi, critiche e tanta buona ironia! IMPORTANTE: sono ironizzati i personaggi  e non gli attori di UN POSTO AL SOLE!!!