Scarica l'MP3

(salva con nome)

 

 

 

Questa settimana

ecco per voi il

manga di Michele.

 

 

 

MYSPACE

OFFICIAL SITE
FAN SITE

 

 

 

ARTICOLO

CORRIERE della SERA

(4/12/'07)

 

 

 

CONVEGNO

"LA TRIBU' DEI BLOG"

(2/12/'07)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UPASland si rinnova!!! Ci siamo quasi...


Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 16

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 36

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Settimana 22-27 dicembre 2008

SABATO 27

DALLA è convinta di avere la situazione in pugno, ma al NARDI sembrano non bastare i soldi, così quando la donna si rifiuta di dargliene ancora le dice che lei sa come fare per sdebitarsi anche senza denaro (in natura?). FILIPPO è turbato, ma le attenzioni di CARMEN e il profumo della sua torta di mele, che lui adora, lo rasserenano e la moglie gli comunica che il padre lo ha cercato. Intanto a casa FERRI, MARIGNA è preoccupata per ELENA e medita sulla proposta fattale da BEATRICE DENZA, non vorrebbe fare un affronto a LORENZO IL MAGNIFICO, ma DARTH FERRER cerca di convincerla ad accettare, la donna è un avvocato di grande capacità ed esperienza e di certo saprà aiutare TROMBY in tutti i modi possibili. ORSELLO appende l'annuncio sulla bacheca di Caffè Vulcano e propone a SALVIETTA di ingaggiare il loro gruppo (ancora da formare) per suonare la sera del veglione di Capodanno, ma la donna ha già preso accordi con qualcuno così OTELLO si autopromuove per suonare all'ora dell'aperitivo e lei non può rifiutare... a casa SARTORI, ROBERTO legge la relazione stilata da FILIPPO ed è molto soddisfatto della precisione e accuratezza della sua analisi... poco dopo sta per andarsene, ma il figlio lo ferma e dopo essersi scusato con lui per aver abbandonato tutti durante la cena di Natale, gli propone di replicarla l'indomani tutti insieme; intanto MARIGNA comunica al figlio la sua decisione di affidare la difesa di ELENA all'avvocato DENZA e lui, sentendosi non apprezzato per il lavoro svolto, se ne va via. Nell'atrio del palazzo incontra proprio la donna e SCOPETTO, dai quali, dopo aver concordato con l'avvocatessa l'invio della documentazione sul caso, si congeda freddamente. A casa SARTORI tutti bevono una tisana e quando TORIPPO si allontana per calmare VALERIO, DARTH FERRER esprime il desiderio di ritrovare una famiglia unita e il perdono per gli errori commessi, ma CARMENCITA gli risponde che non sarà una cosa facile. FRENATO è sfiduciato perché nessuno ha ancora risposto all'annuncio e loro, oltre a non avere dei pezzi musicali pronti, non hanno nemmeno fatto delle prove; improvvisamente ecco che si presenta il primo candidato. Al Vulcano, LORENZO legge su un quotidiano un articolo che parla di DARIA e poco dopo le telefona per informarla che i documenti per rescindere il contratto con la Starbox sono pronti, intanto i provini continuano e alla fine sembra che OTELLO e RENATO abbiano trovato un talentuoso trombettista, ma l'uomo quando sente i due musicisti mancati suonare in coppia, anziché unirsi a loro se la da a gambe levate. FILIPPO parla con la psicologa del ricordo che lo tormenta, rievocato dal carillon che suo padre ha regalato a VALERIO e la donna cerca di farlo ritornare con il pensiero a quella melodia. Nel frattempo FRENATO dopo i scarsi risultati dei provini sembra intenzionato a mollare l'inpresa di ricostituire la band; BEATRICE e MARIGNA vanno a trovare TROMBANEVE e il suo nuovo legale la invita, se vuole uscire di prigione, a continuare lo sciopero della fame fino a stare male (bella trovata... ?????).


FILIPPO suda, è agitato... ecco che comincia a ricordare, con un flashback lo rivediamo bambino... una musica in sottofondo, lui sente sua madre urlare, si avvicina piano alla porta della sua stanza, la apre lentamente... ora scopriamo cosa ha visto di tanto atroce: un uomo di spalle picchia violentemente sua madre (Sarà FERRI, nonché causa del suo profondo malessere?).


1.748.000



VENERDI' 26

In terrazza, GUIDONE assilla tutti per giocare a tombola, ma la situazione è placata dall'arrivo della madre di SCOPETTO, la quale, dopo aver regalato dei bellissimi orecchini a VIOLETTA, comunica di voler assumere la difesa di TROMBANEVE. MINKIELE e GIOPANNA tornano da Taormina, dove sono stati ospitati dall'editore del giornalista. DARIA si presenta alla Starbox (aperta a Santo Stefano?) e ocheggiando vuole rescindere il contratto. NIKO torna dall'Albania e, trovando il padre nella pigrizia più totale, lo sgrida. MINKIELE, dopo aver controllato il suo blog, regala alla sua fidanzata un anello, ma la donna sembra rimanere perplessa. LORENZO cerca di convincee DARIA a fare almeno un tour, ma la cantante non ce la fa proprio, le conseguenze dell'omicidio di LUCA le pesano molto. LORENZO le chiede di NARDI, ma lei dice di conoscerlo appena... La ragazza, mentra va via, ha un forte dolore all'addome e pensa subito al suo bambino (messa in scena?). Nell'atrio del palazzo, NIKO, dopo aver parlato di GIULIA e PETRIT, chiede al padre dove sia finito il suo progetto di rimettere su una band; l'uomo è scorraggiato, ma il ragazzino lo spinge a riformarla anche con nuovi individui... in questo momento arriva ORSELLO che, avendo sentito tutto, dice da avere un'esperienza ventennale nella banda dei vigili urbani. Intanto GIOVANNA, vedendo ammutolito MINKIELE, cerca di rompere il ghiaccio e gli fa capire che per lei un annello significa tanto, ma il giornalista dice che è solo un regalo come un altro. I due scherzano e torna l'armonia. ORSELLO, per mostrare le sue doti a FRENATO, suona con tazze e bicchieri al Vulcano... DARIA esce dalla sala medica e c'è LORENZO ad aspettarla, la ragazza ha perso il bambino e il ragazzo si sente quasi in colpa ed è sempre più intenerito dalla cantante, il cui desiderio è vedere ELENA marcire in carcere. a casa Poggi ORSELLO e FRENATO stilano e stampano un annuncio per trovare altri elementi per la band; GIOVANNA, rimasta sola, ripone l'anello di MINKIELE in un scatola e vi trova quello di FRANCO che dà vita ad un ricordo malinconico... A casa FERRI, SCOPETTO e la madre riescono a convincere MARIGNA a togliere l'incarico di difesa a LORENZO. L'avvenente avvocatessa è convinta che, con la sua esperienza e il suo importante studio legale, riuscirà a tirar fuori ELENA. Mentre TROMBY è sempre più prostrata, NARDI ha da DARIA un'ingente somma di danaro intimandogli che sono gli ultimi soldi che gli dà; l'uomo le chiede che se chiede altri che fa? Ammazza anche lui?




2.297.000



GIOVEDI' 25

Con la scusa di prendere altro vino, SABURINA e DIEGHITO parlano nell'atrio del palazzo; la ragazza, oltre a non aver gradito il regalo poco sorprendente, reputa il fidanzato un vecchio specialmente da quando lavoro nella prestigiosa major. DIEGO, al che, la sorprende portandola in braccio a casa DEL BUE dove, d'ora in poi, la condivideranno con GUIDO. SABURINA è al settimo cielo. Intanto, in terrazza, dopo il ricco cenone FRANCO e GUIDONE parlano del cibo, dei regali per NUNZIO e poi di CICCIO, il regalo più bello di ORSELLO quest'anno. L'indomani, ELENA, in carcere, riceve la visita del fratellastro che nota la sua pallidità e la sua magrezza... purtroppo il ragazzo le dà solo notizie cattive: il tribunale di riesaminazione ha rifiutato l'istanza di scarcerazione e ha dato un parere negativo sugli arresti domiciliari. L'unica cosa che si può fare è capire se c'è qualcuno che odiava LUCA, magari si potrebbe indagare su di lui. Al Vulcano, GUIDONE e RI-ASSUNTA si chiariscono una volta per tutte... l'uomo parla del loro adorato figliolo e lei lo ringrazia per essere andata a casa dei suoi per fare gli auguri e dare un regalo a VITTORIO; in ogni caso lui rimarrà suo marito (sarà vero?). LORENZO va in terrazza da SCOPETTO e decidono di indagare su CARMINE DI NARDI, un tipo con precedenti in scommesse clandestine e piccolo spaccio, nonché cameriere di LUCA e suo braccio destro all'istituzione del ristorante... magari, avendo accesso alla cassa, ha modificato qualcosa nei libri contabili. GUIDO dà l'ennesimo forfait all'ex moglie per la quale, comunque, ci sarà sempre; in questo momento entra CICCIO che rimane folgorato dalla donna. Inoltre il bamboccione dà all'amico una lettera del comune che aveva nascosto qualche giorno prima per dispetto. SABURINA si sveglia e vede il suo amore scappare ad un appuntamento con un giapponese anche il giorno di Natale; il ragazzo le ricorda che grazie a quel lavoro loro posso permettersi di vivere soli. GUIDO apre la lettera e scopre l'esito del concorso: ora è un ispettore di vigilanza. CICCIO vuole festeggiare, ma ASSUNTA, visti le macchinazioni verso il concorso, decide di andarsene non prima di augurare tutto il bene del mondo all'ex marito (diabete); CICCIOBELLO, intanto, si propone di accompagnarla... SCOPETTO trova NARDI e, dopo un po' di storie, riesce a fare due chiacchiere con lui. MARIGNA e FERRI si ritrovano a parlare e a compiangersi sui le situazioni dei loro figli; la donna inizia a pensare che LORENZO non si abbastanza esperto per poter aiutare la sorella. SABURINA, sola soletta, gira e rigira una tisana quando torna DIEGHITO con cibo giapponese, l'appuntamento era solo una scusa per uscire e sorprenderla; nel frattempo arrivano RAFF e PORNELLA con cibarie varie, pronti a festeggiare il Natale con loro. Allo zoo, CICCIO presenta ORSELLO e GUIDONE a AUDRY (tanto si è tra simili); CICCIO, inoltre, fa sentiti complimenti all'amico per essersi scelto una moglie fantastica, dolce e sensibile... la faccia di ORSELLO è tutto un programma. SCOPETTO e LORENZO si reincontrano allla terrazza e parlano di NARDI che ha negato tutto, gli unici problemi che aveva con LUCA riguardavano il passaggio rifiutato da contranno a nero a contratto a tempo indeterminato. NARDI, nel frattanto, chiama qualcuno (DARIA?) e gli dice che tutto sta andando in malora, ormai hanno capito che non è ELENA la colpevole quindi, per evitare la galera e scappare, vuole più soldi.


2.000.000



MERCOLEDI' 24

FILIPPO, dopo il triste ricordo della sua infanzia, scaraventa per terra il carillon che FERRI ha regalato a VALERIO ed è colto da una nuova crisi di panico. Intanto GUIDONE, a casa GRAZIANI, pela le patate con TERRY che gli fa venire i sensi di colpa verso CICCIOBELLO; ORSELLO è ancora giù e, una volta andato a lavoro, la VISPA sprona il giovana a continuare le ricerche, tutto alimentato dalla notizia al tg. CARMEN torna a casa e corre a tranquillizzare VALERIO per poi accudire l'altro figlio FILIPPO; il giovane le dice di aver avuto una delle più forti crisi di panico, dovuta a un ricordo della sua infanzia con sua madre che chiedeva aiuto e un carillon che suonava. Mentre, a casa JOURDAN PORNELLA, SUOR VIOLETTA e SABURINA mettono i regali sotto l'albero, arriva RAFF con un lettera di auguri di GINEVRA. L'uomo, poco dopo, va via intristito... allora PORNY chiede alle ragazza di far passare un Natale sereno al marito visto che la storia di ELENA l'ha provato parecchio. TERRY pela le patate e GUIDONe cerca indizi sul cell di CICCIO; in rubrica ci sono solo i numeri di ORSELLO, di OLGA, il suo e di una certa AUDRY. GUIDONE, nella speranza di carpire informazioni utili, chiama il numero di quest'ultima e risponde un uomo. Il vigile gli chiede se può parlare con AUDRY, ma quest'ultima sta mangiando, al max può passargli la tigre... Praticamente AUDRY è l'elefantessa amica di CICCIO e risponde un addetto dello zoo. SABURINA, nel frattempo, si confida con VIOLA e PORNELLA su DIEGO che ormai è solo preso dal lavoro e che prospetta un futuro in cui non ci sarà posto per lei. Le due donne cercano di farle capire che l'atteggiamento del ragazzo è normale in questa prima fase del nuovo lavoro. GUIDONE va allo zoo e vicino all'abitazione di AUDRY trova CICCO, il auale è molto pentito per la truffa ai danni di ORSELLO che ritiene un padre ideale; il vigile lo convince a riapprocciarsi con lui. FILIPPO ammette alla moglie di non aver continuato la pasicoterapia, al che la ragazza si altera un po' e lo supplica di farsi aiutare; in questo momento arriva la chiamata di FERRI che, assieme a MARIGNA, le ricordano l'invito per il cenone di Natale... A casa Jourdan le donne e RAFF sono state raggiunte da SCOPETTO e FRENATO e tutti aspettano DIEGHITO per cenare; il ragazzo arriva con un po' di ritardo e tante buste. A casa FERRI tutti si mettono a tavola e si pensa ad ELENA in carcere e al miracolo di avere FILIPPO in carne ed ossa lì. Quest'ultimo non ce la fa a resta a va via, seguito da CARMENCITA. DIEGHITO inizia a dare regali (costosi) a tutti, l'unica a non sembrare felice del suo cellulare è SABURINA che, magari, avrebbe voluto qualcosa di meno sputtanato. FILIPPO, tornato a casa, chiama la psicoterapeuta lasciandole un messaggio in segreteria per fissare un altro appuntamento, poi chiede scusa a CARMENCITA per aver rovinato il Natale a tutti, ma lei gli risponde che l'importante è passarlo con lui e VALERIO.


Mentre ORSELLO e TERRY cenano arriva "BABBO" GUIDONE con un grosso regalo per il vigile: CICCIOBELLO. I due si abbracciano affettuosamente.


1.511.000



MARTEDI' 23

FILIPPO e CARMEN tornano da uno sfrenato shopping prenatalizio (senza aver avuto buste per porare i ragali) quando vedono la macchina del ragazzo che RAFF ha tirato fuori dal garage dopo mesi; con un flashback vediamo il momento in cui FERRI la regala al figlio. GIOPANNA è a casa sua che cerca di venire a capo del caso di TROMBY, ma è stressata e non riesce a concentrarsi, solo MINKIELE, che arriva poco dopo, riesce a distrarla; l'uomo ha un segreto da confessarle, intanto in carcere, ELENA continua a non mangiare e CATERINA cerca di farle confessare l'omicidio immedesimandosi in lei, ma la donna sembra non crollare. MINKIELE rivela a GIOPANNA di aver riferito ad ANDREA la storia dei libri contabili di LUCA DAMMI DAMMI, la donna è furiosa perchè così facendo avrebbe potuto compromettere la sua posizione, ma lui le promette di non intralciare più le indagini. Intanto, mentre CATERINA continua invano l'opera di persuasione nei confronti di TROMBANEVE, FILIPPO sale di nuovo sulla sua auto con CARMENCITA e vi ritrova la demo del suo nuovo cd al quale stavano lavorando prima dell'incidente, è come se il tempo si fosse fermato e la donna, vedendo il marito un po' più sereno, cerca di convincerlo a ringraziare il padre del gesto. GUIDONE non riesce a contattare CICCIO, ma SALVIETTA e TERRY, vedendo ORSELLO tanto triste, lo costringono a cercarlo con ogni mezzo, intanto a casa FERRI, un FILIPPO più disteso ringrazia il padre del pensiero e mette dei pacchetti sotto l'albero. DARTH FERRER vorrebbe che il figlio passasse il Natale a cena da lui e che riprendesse il suo lavoro, il ragazzo promette al padre di vagliare entrambe le proposte, portandosi a casa un dossier sulle condizioni delle imprese. Alla terrazza, MARIGNA vuole aiutare ELENA, e SCOPETTO, per tranquilizzarla, le dice che forse c'è un modo, un'altra pista possibile, ma non appena la donna si allontana per salutare la nipotina, che SUOR VIOLA ha addormentato poco prima, lui confessa alla sua ragazza di aver mentito. CARMEN sta preparando gli ultimi pacchetti quando rientra FILIPPO che le racconta dell'incontro col padre e della sua intenzione di tornare a lavorare, la ragazza è entusiasta e poco dopo ricorda al marito l'appuntamento dalla psicologa... lui però, per nulla intenzionato ad andarci, le dice di aver rimandato la seduta, così si ritrova a dover aiutare la moglie ad impacchettare regali. FRANCOBON fa razzia nel freezer di GUIDO delle prelibatezze preparate da DONNA LUCIA per una cena tra amici, mentre quest'ultimo continua a chiamare CICCIOBELLO... scopre così che non risponde perché ha dimenticato il cellulare proprio lì... In carcere, TROMBY ha degli incubi, teme le portino via ALICE e CATERINA cerca di calmarla; l'indomani mattina chiede di poter parlare con il commissario LANDOKFI, intanto GUIDONE comunica a SILVIA e TERESA che CICCIO ha perso il cellulare, così, pur di trovarlo, decide di chiamare OLGA, ma anche lei non ne ha notizie, l'uomo è scappato di casa... in questo momento arriva OTELLO a cui decidono di non dire niente. GIOPANNA incontra SASSI fuori dal commissariato e gli comunica che CATERINA non collaborerà più con loro per fare in modo che TROMBY confessi, il PM desideroso di incastrarla, sembra non avere il minimo dubbio e non gradisce affatto questo ritardo nella soluzione del caso. CARMEN esce per le ultime compere natalizie e FILIPPO le promette di aspettarla, calmando VALERIO, non più con delle passeggiate, ma con la musica del carillon del nonno che gli piace tanto. Una volta rimasto solo, il ragazzo, trascinato dalla musica ritorna con la memoria al suo passato.


In un flashback lo ritroviamo bambino, sta giocando, quando improvvisamente sente delle urla provenire dalla stanza di sua madre, si avvicina e apre piano la porta...quello che vede è sconvolgente, tanto da riemergere prepotente riportandolo sconcertato al presente, cosa sarà di così terribile?


2.624.000



LUNEDI' 22

RAFFAELE ha il candelabro in mano, è combattuto e vorrebbe sbarazzarsene gettandolo in mare, in questo momento arriva PORNELLA di cui non ha sentito il richiamo (manco fosse un uccellino), che, vendendo il marito tanto sorpreso, gli chiede cosa c'è che non va, scoprendo poi che l'uomo potrebbe aver trovato l'oggetto con cui è stato ucciso LUCA DAMMI DAMMI. GUIDONE va a trovare TERRY e SALVIETTA per chiedere consigli sul regalo di natale per ORSELLO, che compare poco dopo ed è talmente affranto da rifiutare addirittura il cibo e le partite di cui non ha mai potuto fare a meno, il suo unico pensiero nonostante tutto è CICCIO. A casa JOURDAN, RAFF, in contemplazione del candelabro con PORNY, si interroga sul da farsi, è sicuro che sia proprio quello del ristorante e comincia a chiedersi se non sia stata davvero la nipote a commettere l'omicidio (una che commette un omicidio può essere così poco furba da gettare l'arma proprio nella fontana del palazzo dove vivono i parenti?); l'unica soluzione è chiamare LORENZO che, oltre che essere il fratello di ELENA, è anche il suo legale. Intanto VISPA TERRY e SALVIETTA, vedendo ORSELLO così triste per la delusione con CICCIOBELLO, cercano di convincerlo a parlare con lui, in fin dei conti da ingenuo quale è, si è fatto solo plagiare da quella mente perfida della madre, GUIDONE invece, che non sembra affatto della stessa idea, cerca di dissuadere l'amico con un fervore quasi vendicativo. NIKO sta studiando, ma è con la testa tra le nuvole perché BENEDETTA da quando si sono baciati non si è più fatta sentire, così suo padre che arriva in questo momento, vedendolo trasognato, lo sprona a chiamarla dal suo cellulare (un grande gesto per un taccagno come lui). Il ragazzo scopre così che la sua amata si è stancata presto e si gode un bel viaggio alle Maldive con CRISTIAN, regalo del tutto disinteressato della pofessoressa TREVI (che pur di tenere l'orco cattivo lontano dalla sua illibata e innocente bambina farebbe di tutto). A casa FERRI, LORENZO IL MAGNIFICO conferma a RAFFAELE e MARIGNA che il candeliere potrebbe essere proprio quello che ha ucciso LUCA e che, se lo occultassero, potrebbero compromettere ancora di più la situazione già non rosea di TROMBY... meglio chiamare la polizia! In carcere la donna, anziché uscire per l'ora d'aria, si rintana in cella. ORSELLO e CICCIOBELLO si incontrano al Vulcano e l'uomo cerca di scusarsi con il vigile dell'imbroglio dicendogli che. anche se per poco, è stato bello essere suo figlio, ma il TESTA, influenzato dal precedente discorso di GUIDO, lo caccia via in malo modo. La polizia, intanto, effettua dei rilievi vicino alla fontana e RAFF dice a GIOVANNA che secondo lui qualcuno ha incastrato ELENA. NIKONDOM è furioso con BENEDETTA, vorrebbe scappare, così FRENATO gli propone di andare a trovare SANTA GIULIA in Albania (e rinchiudersi in un convento come VIOLA qualche anno fa?). Il magistrato SASSI e GIOPANNA discutono sugli sviluppi delle indagini, il candelabro sembra essere compatibile con le ferite riportate da LUCA DAMMI DAMMI ma, mentre al commissario sembra troppo scontato che l'oggetto sia finito proprio nella fontana di palazzo PALLADINI, il PM ritiene che il fatto sia a sfavore di TROMBANEVE e che la ragazza, sotto shock dopo l'omicidio, abbia gettato l'arma dove le è capitato senza pensarci troppo; a questo punto solo una confessione, abilmente estorta dal commissario, potrebbe risolvere il caso... GUIDO è al Vulcano e SALVIETTA si arrabbia con lui perché per colpa del suo atteggiamento intransigente ORSELLO ha rifiutato CICCIO anche se non avrebbe voluto (siamo sicuri che DEL BUE non si stia approfittando della situazione per vendicarsi di lui?). NIKO cerca un volo per l'Albania e siccome lui e suo padre non passeranno il Natale insieme decidono di scambiarsi i regali... delle cuffie per il padre (per non dover più sentire i suoi improponibili componimenti) e una chitarra elettrica per lui (come traviare un'anima pia). GUIDONE si sfoga (come una zitella inacidita e una casalinga isterica) con VIOLETTA, SCOPETTO e FRANCOBON, ma nessuno dei tre approva il suo atteggiamento e sembra intenzionato ad ascoltarlo... rimasto solo vorrebbe chiamare CICCIO, ma il suo orgoglio lo fa desistere.


GIOPANNA va a trovare CATERINA in carcere e dopo averle illustrato la sua posizione giudiziaria, le prospetta un possibile sconto di pena o la libertà vigilata se accetterà di collaborare con la giustizia facendo confessare ad ELENA l'omicidio, la ragazza ovviamente accetta.


2.655.000

postato da Staff

commenti (0)

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 >>

 

 

 

 

 

Guarda il  nuovo

TGland!

 

 

 

 

Site/blog nato da un'idea di

NARCISO LUNATICO

(MYSPACE)

il 15 settembre 2006!

 

Le immagini sono state prese

dal sito ufficiale di UPAS

e da GOOGLE!

 

Grafica flash e GIF by

Daniele

 

Collaboratori sito:

Chiara

Francesca

Salvo

 

Collaboratori TGland:

Alessia

Ciro

 

Cartoni:

Michele

 

Copyright 2006-2008

by UPASland

All rights reserved.

Creative Commons License

 

 

 

 

 

 

 

 UPASland è un site/blog ironico e satirico sulla soap più amata d'Italia! Gli episodi vengono riassunti settimanalmente con fotomontaggi,

 doppi sensi, critiche e tanta buona ironia! IMPORTANTE: sono ironizzati i personaggi  e non gli attori di UN POSTO AL SOLE!!!