Scarica l'MP3

(salva con nome)

 

 

 

Questa settimana

ecco per voi il

manga di Michele.

 

 

 

MYSPACE

OFFICIAL SITE
FAN SITE

 

 

 

ARTICOLO

CORRIERE della SERA

(4/12/'07)

 

 

 

CONVEGNO

"LA TRIBU' DEI BLOG"

(2/12/'07)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UPASland si rinnova!!! Ci siamo quasi...


Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 16

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 36

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Settimana 15-19 dicembre 2008

VENERDI' 19

ORSELLO è scioccato dalla rivelazione di CICCIOBELLO e mentre inveisce contro lui e la madre, arrivano GUIDONE e TERRY con ulteriori prove della truffa; CICCIO, con le lacrime agli occhi, dice al vigile che non voleva. In terrazza VIOLA chiede agli altri chi deve sparecchiare, ma FRANCO e SCOPETTO fanno gli gnorri; NUNZIO, stranamente, si propone e FRANCO crede ci sia qualcosa sotto... difatto il ragazzino vorrebbe prendere un cane, ma il padre gli risponde con un categorico "No". MARIGNA va in carcere e, dopo aver rassicurato la figlia, le da alcune cose come maglioni, una pizza di scarole, trucchi, un lettore MP3 e una sua foto assieme ad ALICE. In casa DEL BUE, GUIDONE ha preparato una valigia con la roba di CICCIO quando arriva OLGA che vuole parlare con ORSELLO. La donna dice che quello che ha fatto è imperdonabile, ma che CICCIO non c'entra niente, faceva quello che gli comandava... Poi continua con sviolinate, ma il vigile la manda male intimandole di sparire lei e suo figlio. NUNZIO porta gli avanzi del pranzo a Mustafà, un cagnolino che nasconde in giardino. In carcere, CATERINA consiglia ad ELENA di accettare questa nuova realtà, questa nuova vita altrimenti la sua permanenza diventerà un inferno. Per caso FRANCO sa da RAFF dell'esistenza del cane di NUNZIO e poco dopo l'uomo dice al figlio di chiamare l'amico che gliela'ha dato... VIOLETTA (con la voce di Minnie) e SCOPETTO, prima di dirigersi da PORNELLA per un mal di testa (prendere in terrazza una bustina di Aulin, no?), sono inteneriti dalla presenza del cucciolo, ma FRANCO (che lo sposta con la leggerezza di un bisonte) ribadisce che non lo si può tenere. LORENZO IL MAGNIFICO va a casa Jourdan per parlare con RAFF e capire meglio la dinmica dei fatti; il portiere del palazzo racconta di quando ELENA tornò al palazzo scioccata e sporca di sangue... Intanto SCOPETTo esce dallo studio di PORNELLA e si scontra nuovamente con l'avvocato. RAFF fa da paciere e LORENZO propone ad ANDREA di allearsi e indagare su altre piste. Mentre NUNZIO, afflitto per l'addio al cagnolino, viene tirato su da VIOLETTA, FRANCO cerca invano di portar via l'animale che con gli occhioni dolci gli fa cambiare idea. FRANCOBO' torna in terrazza con Mustafà rendendo felice NUNZIO e facendo trasformare la voce di VIOLA in cartone animato... A casa Graziani, ORSELLO legge a TERRY e SALVIETTA il diario con il suo profilo scritto da OLGA; l'uomo si affligge leggendo i mille difetti con cui è stato disegnato, ma TERRY lo tira su dicendo che OLGA ha omesso il fatto che lui è buono e con un gran cuore. ORSELLO decide di chiudere il capitolo CICCIO anche se ogni tanto il pensieri va alla sintonia che si era creata con lui. ELENA offre a CATERINA un pezzo di pizza di scarole... CATERINA dice ala compagna di cella che è fortunata ad avere qualcuno che la pensa, lei è sola... L'ex soubrettina chiede per quale motivo è in carcere scopre che ha ucciso un uomo. In giardino, NUNZIO gioca con Mustafà, mentre RAFF pulendo la fontana scopre il candelabro con cui è stato ucciso LUCA e subito immagina la scena di ELENA che, dopo l'omicidio, lo getta in acqua...




2.664.000



GIOVEDI' 18

Al Vulcano il torneo di scopone " Vigili urbani and friends" sta per cominciare e ORSELLO, dopo aver ripassato con CICCIO le mosse segrete, scopre che GUIDONE giocherà in coppia con FRENATO (Bingo... non manca proprio nessuno... che c*lo!). Intanto, a casa JOURDAN, tutti festeggiano l'assunzione di DIEGO alla MAJOR POINT e lui è visibilmente a disagio. La partita di scopone continua senza esclusione di mosse e viene vinta da ORSELLO e CICCIOBELLO. RAFFAELE, oltre a rimpinzare tutti di torta e limoncello, regala al figlio una pittoresca cravatta, mentre PORNELLA coglie l'occasione per far presente ai giovani piccioncini che potrebbe essere il momento giusto per cercarsi una casa (o meglio sloggiare e terminare così la fiera dello scrocco), anche se ne lui ne SABURINA hanno intenzione di farlo (e certo... c'è chi fa tutto al posto loro, perché scomodarsi). Più tardi, mentre RAFF cerca una cravatta più consona e SABRIPAZZA aiuta ORNELLA a sparecchiare, DIEGHITO fa una telefonata. Al vulcano, CICCIOBELLO (proprio come un bambolotto in preda a dei versi indecifrabili) festeggia la vittoria e ORSELLO decide di presentarlo ufficialmente come suo figlio e di fargli un regalo simbolico (alla faccia del simbolo, solo 60 mila euro). Alla terrazza GUIDONE sfoga la sua rabbia verso CICCIO con FRANCOMAN e siccome non sopporta che il TESTA venga raggirato, FRANCO decide di informarsi sul risultato del test del DNA, scopriamo così che CICCIO è più compatibile con un porcellino d'india che con ORSELLO (e se ci aggiungiamo che ha un cervello di gallina, la specie è più unica che rara). Intanto DIEGHITO incontra OLIVIEURO nella sua auto e nonostante non sopporti di essere stato raccomandato da lui, la persona che più lo detesta, è talmente forte il desiderio di lavorare in quella società e dimostrare quanto vale che decide di non rifiutare il posto (basta ipocrisia... alleluja!!!). FRANCO consiglia a GUIDO di non perdere di vista CICCIO perché prima o poi tutti i truffatori commettono un passo falso; intanto SABURINA legge gli annunci di case in affitto (e da buona figlia di OLIVIEURO c'è da dire che le seleziona con molti vani), in questo momento rientra DIEGO che le confessa di aver ottenuto il lavoro grazie a suo padre. CICCIO e ORSELLO vanno dal notaio, mentre GUIDONE e VISPA TERRY nascosti in camera dopo essere entrati dalla finestra, perquisiscono casa in cerca di prove della truffa ai danni del vigile. SABRINA è furibonda con il padre ed è convinta che DIEGHITO abbia rifiutato il lavoro e quando scopre che non è così se ne va via arrabbiata; GUIDONE trova un quadernetto con scritta sopra l'intera vita di ORSELLO, finalmente hanno in mano la prova che cercavano e sono ancora in tempo per fermarlo. Ormai dal notaio sono tutti pronti a firmare la cessione del negozio, ma CICCIO è dubbioso, intanto VISPA TERRY e GUIDONE, che incontrano NIKONDOM, intento ad aspettare il padre per fare delle prove di parcheggio in cortile, decidono di farsi dare un passaggio per arrivare prima dal notaio sotto lo sguardo di un attonito FRENATO che arriva in questo momento e vede sfrecciare via l'auto. SABURINA rientra e DIEGHITO, dopo averla convinta che non può perdere un'occasione professionale così prestigiosa, le promette che non permetterà più a nessuno di intromettersi tra loro.


Dal notaio ORSELLO sta per firmare i documenti, quando CICCIOBELLO lo ferma e gli racconta la verità mettendo fine alla farsa: lui non è suo figlio.


2.781.000




MERCOLEDI' 17

TROMBANEVE vuole che il fratello la aiuti ad uscire di prigione, ma l'uomo, nonostante cerchi di rassicurarla, nutre lui stesso dei dubbi sulla sua innocenza, tanto da chiederle se davvero non sia stata lei a commettere l'omicidio... la ragazza, di fronte ad una simile insinuazione, sente che se lo stesso LORENZO IL MAGNIFICO non ha fiducia in lei, nessun altro avvocato potrà aiutarla. DIEGHITO si presenta al collloquio con la MAJOR POINT, intanto SUOR VIOLA sta per uscire e GUIDONE si offre di stirare al posto suo oltre che rassettare la terrazza per rilassarsi (contento lui); in questo momento arriva ORSELLO che, troppo preso da CICCIOBELLO, delude nuovamente l'amico, non preoccupandosi minimamente di chiedergli come sia andato l'orale del suo esame. I JOURDAN sono schierati in salone per sapere com'è andato il colloquio di DIEGO che, anche se contento e desideroso di lavorare in quella società, non si aspetta di essere ricontattato, mentre al Vulcano, un impassibile LORENZO, informa un perplesso SCOPETTO delle novità su TROMBY; quando se ne va, ANDREA viene raggiunto da MINKIELE che, anche se non dovrebbe, gli spiffera che riguardo l'omicidio di LUCA DAMMI DAMMI le indagini stanno prendendo in considerazione anche un'altra pista. Mentre CICCIO dorme (e gioca pure nel sonno come un bambino dell'asilo), GUIDO si intrufola in camera sua e gli strappa un capello, intanto al Vulcano DIEGHITO riceve (da una mal camuffata SABURINA), una finta telefonata per un secondo colloquio e quando si accorge che si tratta di uno scherzo e che la ragazza è dietro di lui, la telefonata inaspettatamente arriva davvero. ORSELLO e VISPA TERRY fanno colazione come due clandestini, in attesa che CICCIOBELLO (che poverino ha soltanto quarant'anni) trovi la sua autonomia (tagliando il cordone ombelicale e levandosi dalle boloas); a rompere l'armonia giunge OLGA (che subito marca il territorio non considerando minimamente TERESA). MARIGNA, mentre fa colazione con DARTH FERRER (stanno tutti a magnare), legge i quotidiani e non può fare a meno di sentirsi in colpa per non aver aiutato la figlia e non esserle stata vicino, intanto TROMBY non vuole più mangiare e CATERINA l'incita a fagocitare qualcosa (magari imboccandola proprio lei?). OLGA fa di tutto per mettere zizzania tra i coniugi TESTA e con la scusa di dover parlare del figlio riesce a far mandare via da OTELLO la povera TERESA; intanto DIEGHITO convinto di dover sostenere un nuovo colloquio per la MAJOR POINT viene invece, con sua grande sorpresa, subito assunto con uno stipendio alto per un ragazzo del sud senza esperienza nel campo. Sul belvedere, GUIDONE comunica a VISPA TERRY di aver scoperto che le voglie non sono ereditarie e grazie al capello di ORSELLO, sottratto di nascosto dalla moglie, potranno smascherare il bluff con il test del DNA.


OLGA fa credere ad ORSELLO (che ormai si fida di lei come un oculista che opera ad occhi chiusi) che la sua malattia è degenerativa e che dovrà essere lui ad occuparsi di CICCIOBELLO esaudendo il suo più grande sogno: aprire un negozio di toilette per cani (peccato sia un sogno che chissà come mai costa sessanta mila euro).


DIEGHITO è entusiasta del nuovo lavoro, ma quando il suo capo, una volta dategli le prime disposizioni lo congeda, dicendogli che il signor GUARINI gli segnala sempre ottime persone, il ragazzo si rende amaramente conto di essere stato raccomandato... dal suo nemico, tra l'altro!


2.446.000



MARTEDI' 16

TROMBANEVE, strano ma vero, rifiuta le avances di CATERINA e le intima di non avvicinarsi più. DIEGHITO e SABURINA tornano da Londra e, subito, SUOR VIOLA chiede loro il classico souvenir; purtroppo i due ritrovati piccioncini sono rimasti al verde e non hanno portato niente per nessuno...


DIEGO si lamenta di non aver trovato nessun lavoro degno per la laurea nella capitale britannica e viene a conoscenza dei casini della cugina; SABURINA, invece, scopre che ROCCO, il suo coinquilino, ha affittato la sua camera ad altri. PORNELLA, al che, decide di ospitarli... Evvai con lo scrocco!!! FILIPPO rientra in casa e vi trova FERRI in visita; l'imprenditore, dopo essersi complimentato per la scelta di rivolgersi a un psicoterapeuta, gli chiede di tornare a lavorare con lui ma il giovane rifiuta categoricamente, è troppo presto per lui. In terrazza SCOPETTO si sfoga con SUOR VIOLA per quanto concerne la storia di ELENA, ha chiesto consigli alla madre ma è così piena di lavoro che l'ha snobbato; inoltre non si fida di LORENZO IL MAGNIFICO considerandolo poco esperto. In carcere CATERINA cerca di rompere il mutismo che s'è creato dopo il tentato bacio... ELENA non è in vena di chiarimenti ed è convinta che, dopo il colloquio con il GIP, uscirà e riabbraccerà la figlia. In giardino, RAFF, dopo qualche punzecchiamento con FRENATO, è raggiunto da OLIVIEURO che cerca di carpire notizie sulla figlia SABURINA... la ragazza proprio in questo momento esce dal palazzo e lo vede. CARMENCITA, mentre stira, chiede al marito come è andato l'incontro con la psichiatra, il ragazzo mente e risponde positivamente; la ragazza corre in cucina dopo aver sentito il timer della pappa di VALERIO mentre FILIPPO ha un flashback e ripensa a quello che gli ha consigliato la dottoressa, cioè che deve affrontare la paura per il padre. Il ragazzo strappa il biglietto con i recapiti della psicoterapeuta. A casa FERRI, ROBERTO e MARIGNA fantasticano sul Natale convinti che ELENA uscirà e che ci sarà una grande reunion familiare; purtroppo LORENZO smonta tutti i castelli in aria e dà loro la notizia che il GIP ha deciso di non rilasciare l'inputata. TROMBY rientra in cella tutta triste e dagli occhi di CATERINA traspare lo stesso sentimento. SUl belvedere OLIVIEURO e SABURINA si scontrano e la ragazza chiude per sempre con suo padre non accettando le sue scuse. In terrazza ANDREA, a conoscenza dell'esito del GIP, si sfoga contro LORENZO. Al Vulcano FRENATO, dopo aver pressato il figlio per sapere news sulla love story con BENEDETTA, incontra FILIPPO con cui prende qualcosa da bere... il ragazzo comunica all'amico che tornerà a lavorare (lunatico eh?) per le imprese di famiglia. ELENA, in carcere, ha modo di incontrare, grazie a LORENZO, ANDREA e un'isterica ALICE che non sembra contenta di vedere la madre. SABURINA, nel frattempo, torna a casa Jourdan e dice a DIEGO di aver chiuso col padre; il ragazzo le tira su l'umore dicendole che una famosa major l'ha contattato e ha fissato con lui un colloquio.


Dopo l'incontro con la figlioletta (che ha bisogno di un cocktail di valeriana e camomilla), ELENA parla con il fratellastro supplicandolo di farla uscire di prigione...


2.689.000



LUNEDI' 15

TROMBANEVE conosce la sua compagna di cella, ma non ha nessuna voglia di parlare e il suo umorismo sembra non divertirla affatto. Al commissariato SCOPETTO cerca di sapere da GIOPANNA se la situazione di TROMBY sia davvero così grave da scortarla in carcere per misura cautelare senza nemmeno concederle gli arresti domiciliari, la ragazza è incensurata e ha anche una figlia piccola; tra l'altro l'arma del delitto non si trova. MARIGNA si confida con CARMENCITA che le infonde ottimismo, tanto TROMBANEVE è innocente e presto tornerà a casa; in questo momento arriva DARTH FERRER che chiede alla nuora notizie figlio... FILIPPO, intanto, va in ambulatorio da PORNELLA (colei che tutto sa e tutto cura) per ringraziarla di aver salvato VALERIO e per chiederle se conosce un bravo psichiatra; la donna le consiglia la collega GABRIELLA ALFIERI. SCOPETTO, in presenza di MINKIELE, se la prende con GIOPANNA, ma lei sta solo facendo il suo lavoro e non può lasciarsi condizionare anche se conosce l'indiziata. TROMBY sogna di passare il natale con ALICE e di portarla in montagna, ma il risveglio non è poi così piacevole, sente la mancanza di sua figlia e la compagna di cella cerca di consolarla. CARMEN e FILIPPO fanno colazione e il ragazzo le confessa che, anche se per lui è una sconfitta, ha deciso di farsi aiutare da una terapeuta consigliatagli da ORNELLA. Al Vulcano MINKIELE e GIOVANNA analizzano la situazione di ELENA, intanto LORENZO IL MAGNIFICO informa la madre che la ragazza l'indomani incontrerà il gip, in questo momento arriva ROBERTO che sta per uscire; MARIGNA dice al figlio che vuole vederla prima possibile e che deve fare di tutto per farla uscire... FERRI incontra FILIPPO in cortile, i due si salutano e ROBERTO gli dice che da quando non c'è più lui ad aiutarlo ha molti affari di cui occuparsi e che spera di rivederlo presto (zerbinata per ingraziarsi il figlio). Il ghiaccio tra TROMBANEVE e CATERINA si scioglie, le due si presentato e lei presta alla new entry persino una felpa (bontà disinteressata?), intanto FILIPPO si presenta dalla psichiatra per superare il suo blocco, ma l'idea di scavare nel suo passato lo spaventa, così chiede alla donna di prescrivergli un farmaco per controllare i sintomi degli attacchi di panico, lei replica dicendogli che le radici del suo malessere sono molto più profonde e per risolverlo deve affrontarle.


CARMENCITA riceve la visita di FERRI che le porta un regalo per il nipotino, il carillon che usava da bambino... L'uomo vorrebbe recuperare il rapporto con lei e il figlio, poter stare vicino al nipote e per farlo è disposto ad aspettare; sta per andarsene quando la nuora lo ferma. Mentre VIOLA BLONDE addormenta ALICE, SCOPETTO e RAFF sono preoccupati per TROMBANEVE perché ritengono LORENZO inesperto...


In carcere si sta creando un feeling tra ELENA e CATERINA... Quest'ultima propone all'ex subrettina di farle un massaggio rilassante; ELENA accetta e CATERINA inizia a toccarla in maniera equivoca e sembra essere attratta da lei... per poco non ci scappa un bel bacio! TROMBY cederà (tutto fa minestra) o rifiuterà le avances?




2.887.000

postato da Staff

commenti (0)

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 >>

 

 

 

 

 

Guarda il  nuovo

TGland!

 

 

 

 

Site/blog nato da un'idea di

NARCISO LUNATICO

(MYSPACE)

il 15 settembre 2006!

 

Le immagini sono state prese

dal sito ufficiale di UPAS

e da GOOGLE!

 

Grafica flash e GIF by

Daniele

 

Collaboratori sito:

Chiara

Francesca

Salvo

 

Collaboratori TGland:

Alessia

Ciro

 

Cartoni:

Michele

 

Copyright 2006-2008

by UPASland

All rights reserved.

Creative Commons License

 

 

 

 

 

 

 

 UPASland è un site/blog ironico e satirico sulla soap più amata d'Italia! Gli episodi vengono riassunti settimanalmente con fotomontaggi,

 doppi sensi, critiche e tanta buona ironia! IMPORTANTE: sono ironizzati i personaggi  e non gli attori di UN POSTO AL SOLE!!!