Scarica l'MP3

(salva con nome)

 

 

 

Questa settimana

ecco per voi il

manga di Michele.

 

 

 

MYSPACE

OFFICIAL SITE
FAN SITE

 

 

 

ARTICOLO

CORRIERE della SERA

(4/12/'07)

 

 

 

CONVEGNO

"LA TRIBU' DEI BLOG"

(2/12/'07)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UPASland si rinnova!!! Ci siamo quasi...


Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 16

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/show_news.php on line 36

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/upasland/upas0809/inc/shows.inc.php on line 23

Settimana 1-5 dicembre 2008

VENERDI' 5

A città della scienza, SABURINA e DIEGO sono abbracciati, la ragazza gli dice che lo ama, anche se continua a non ricordare nulla della loro storia... si è innamorata del "nuovo" DIEGO e vuole che la aiuti a ricostruire il loro passato, il ragazzo le dice che la riconquisterebbe altre mille volte pur di essere felice come in questo momento. ELENA, con il ristorante pieno di gente (e misteriosamente riapparso dopo mesi) fa una piazzata a LUCA, vuole sciogliere la società e dipinge l'uomo come un essere spregevole e disposto a qualsiasi mezzo per ottenere i suoi scopi (o le sue scopate). In redazione GIOPANNA risolve i dubbi di MINKIELE: dalle indagini risulta che GIUSEPPE BELTRAMI avesse piccoli precedenti penali, ma essendo morto dieci anni prima, trovato carbonizzato in un auto, è impossibile si tratti di ANTONIO... l'uomo sembra assente; intanto TROMBY mettte in guardia DALLA su LUCA e intima all'uomo di non permettersi mai più di metterle i piedi in testa. SABURINA e DIEGHITO stanno tornando a casa, quando la donna (la solita rompipalle) rimprovera ad un uomo di gettare in terra cumuli di carta senza usare il cestino, peccato che il tizio in questione non gradisca e cominci a seguirli... tornata a casa, ELENA è fuori di sé e si sfoga buttando per aria qualsiasi cosa le capiti a tiro, scoppia in un pianto liberatorio e ascolta un messaggio in segreteria di SCOPETTO, che elogia la bravura a nuotare della piccola ALICE. Al Vulcano, DIEGO incontra BRUNELLA e le dice che non potranno più vedersi perché, anche se con lei ha passato momenti piacevoli, lui ama SABRIPAZZA che, nel frattempo, ascolta tutta la conversazione dal privé ed esce tutta trionfante proprio quando la sua rivale si fa da parte; scherzosamente il ragazzo vedendo la pazza tanto dispiaciuta per BRUNELLA il due di picche, pensa di correrle dietro, ma una gelosa SABURINA gli consiglia vivamente di non provarci neanche.TROMBY si presenta dalla madre convinta che le abbia affiancato LORENZO IL MAGNIFICO alla Starbox per estrometterla dalla casa discografica, in cui secondo lei non ha più potere decisionale, così chiede a MARIGNA di revocarle l'incarico, quando una telefonata di DAMMI DAMMI che ritarda la rescissione della società, la manda su tutte le furie e la donna se ne va intenzionata a chiudere per sempre i conti con lui. In redazione, mentre ROSSELLA perlustra il luogo per il suo giornalino, MINKIELE confessa al BELL'ANTONIO di aver indagato, anche se non avrebbe dovuto, su GIUSEPPE BELTRAMI, l'uomo per cui lo avevano scambiato giorni addietro... al ristorante LUCA DAMM DAMMI riceve la visita di qualcuno che non vediamo ma lui sembra conoscere, intanto al Vulcano DIEGHITO e SABURINA non sanno dove andare per avere un po' d'intimità, ma l'arrivo di GUIDONE cambia la situazione... l'uomo (la cui casa è ormai un albergo) cede loro il suo focolare domestico o meglio il suo letto dove già avevano marcato il territorio... MASTRANTONIO non si capacita di come MICHELE abbia potuto dubitare di lui, il giornalista dice di aver agito solo per il bene della figlia e l'uomo si difende dicendogli che sarebbe dovuto bastargli quello che sapeva di lui per non dubitarne. Mentre MARINA e LORENZO sono in apprensione per ELENA.


A palazzo RAFF sta addobbando l'albero di natale, quando sopraggiunge la nipote sotto shock e con l'impermeabile sporco di sangue... il sangue di LUCA che vediamo morto al ristorante.




2.737.000



GIOVEDI' 4

Mentre SALVIETTA e ROSSELLA ultimano il giornale scolastico, ANTONIO ha un flashback con lui e l'amico, ferito durante una sparatoria con i rapinati, che scappano con il bottino. A casa Jourdan, mentre DIEGHITO fa pucci pucci con BRUNELLA, prendendo un appuntamento per la serata, arrivano SUOR VIOLA BLONDE e SABURINA; quest'ultima, con una gonna che sembra di carta crespa, mostra un'insolita gelosia nei confronti dei piccioncini. Intanto a casa di MARIGNA, LORENZO IL MAGNIFICO spiega alla sorellastra che lui e LUCA hanno organizzato una serata a costo zero nel ristorante dei due per promuovere DARIA agli addetti ai lavori. La ragazza va su tutte le furie ed è convinta che il fratellastro voglia estrometterla dalla Starbox, il ragazzo controbatte dicendo che sta solo cercando di impedire che lei rovini la casa discografica per una vendetta sentimentale. ELENA sembra cadere dalle nuvole, ma LORENZO dice che LUCA ha le prove registrate di ciò. SABURINA e DIEGO rimangono soli, la pazza lo invita ad un concerto ma lui non può visto che ha un appuntamento con BRUNELLA; SABURINA, poi, comincia a criticare la rivale in tutto e per tutto e DIEGHITO non comprende questo stranissimo comportamento. ANTONIO, vedendo al TG un servizio sui barboni, ha un altro ricordo quello di un amico, per l'appunto barbone, trovato morto; viene riportato alla realtà da ROSSELLA che deve accompagnare a pattinaggio (ma non era patita del calcio?). ELENA diventa isterica e, nonostante il fratello cerchi invano di fermarla, si dirige da LUCA per fargliela pagare. SABURINA va al Vulcano e, dopo aver chiesto una vodka liscia a SALVIETTA per i dispiaceri, si sfoga con GUIDONE (con manie di grandezza da attore vissuto) che la sprona a riprendersi DIEGO. Quest'ultimo confida alla sorella quanto BRUNELLA gli interessi... ANTONIO torna a casa e ha un altro flashback: trasporta in macchina l'amico morto in una zona periferica, gli sottrae la carta d'identità (c'è scritto su ANTONIO PANE) e gli dà fuoco rubando così la sua identità. Al ristorante, un tempo di RAFF, DARIA raggiunge LUCA e lo ringrazia per la serata che le darà visibilità; ecco arrivare ELENA che dà a LUCA del bastardo e che dice che la sgualdrina nel locale non canta. DIEGO e BRUNELLA, soli soletti, iniziano a copulare ma sono disturbati da una telefonata di SABURINA che, in difficoltà a Città della Scienza, chiede aiuto al ragazzo. GIOVANNA va in redazione da MINKIELE e dice di aver scoperto qualcosa su GIUSEPPE BELTRAMI, cioè ANTONIO. DIEGO si precipita da SABURINA e il problema è solo un tacco rotto; il ragazzo è stufo di esser preso in giro e altera un po'.


La pazza si avvicina e lo bacia.


2.874.000



MERCOLEDI' 3

ROBERTO cerca di soccorrere FILIPPO in preda al panico, non riesce a respirare e solo le amorevoli cure di CARMEN e il pensiero di VALERIO lo aiutano a superarlo... alla terrazza, FRENATO, RAFF, PORNELLA e FRANCOBON (che nemmeno lo ha visto...) commentano il ritorno di TORIPPO, comprensibilmente scioccato, la presenza costante di CARMENCITA al suo fianco e la bellezza di VALERIO. MACHOMAN, intanto, comincia a preoccuparsi non vedendo rincasare NUNZIO. In redazione MINKIELE viene a sapere da SCOPETTO che FILIPPO è vivo; il giornalista è incredulo (almeno lui, per gli altri è stato come aver rincontrato un amico di ritorno da un viaggio) mentre ANDREA comincia a vedere nel piccolo VALERIO un possibile pretendente per ALICE (tipica ansia di un padre per la figlia) e viene invitato, inoltre, a presentarsi come autore delle foto del libro... il giornalista gli racconta che uno dei compratori lo ha scambiato per qualcun'altro e lui replica dicendogli che la stessa cosa è successa anche al BELL'ANTONIO... Pochi giorni prima, al Vulcano, un cliente lo aveva scambiato per un certo GIUSEPPE BELTRAMI, alla notizia, MINKIELE inizia di nuovo ad avere sospetti su di lui... Mentre TORIPPO riposa, FERRI chiede alla nuora spiegazioni sul suo stato di salute, il ragazzo soffre di attacchi di panico che possono presentarsi in qualunque momento, deve solo ritrovare il proprio equilibrio e l'unico posto dove può riprendesi è l'isola, anche se ROBERTO cerca di dissuadere la coppia dall'idea di ripartire. NUNZIO rientra a casa dopo qualche tiro al pallone, sarebbe in punizione, ma visto che dopo lo sfogo si prepara a studiare, FRANCO decide di chiudere un occhio, mentre ROSSELLA aiutata dalla mamma e ANTONIO stila il giornalino della scuola, proprio in questo momento l'uomo leggendo un articolo su un quotidiano viene di nuovo catapultato nel suo passato... lui, vestito da poliziotto, insieme al collega ferma una macchina in una strada sperduta; a bordo c'è un uomo distinto con pistola al seguito... BOSCHETTO si è addormentato sul divano, amorevolmente FRANCOMAN gli toglie il libro dalle mani e si accorge che dentro ci sono cinquanta euro; intanto CARMEN è convinta che l'isola faccia bene al marito e l'unico di cui si fida è ETTORE, ma DARTH FERRER e MARIGNA cercano di trattenerli a Napoli così che FILIPPO possa farsi aiutare da qualcuno di competente. In questo momento arriva il ragazzo e intima al padre di non intromettersi perché tanto hanno deciso di partire. FRANCOMAN è convinto che quei soldi BOSCHETTO li abbia rubati, invece il ragazzino gli confessa di esserseli guadagnati facendo il cameriere in un bar solo per comprargli il regalo di Natale, un paio di guanti nuovi; intanto in redazione arriva GIOPANNA e MINKIELE le chiede di indagare sul passato di MASTRANTONIO per scoprire se ha davvero cambiato identità. Nell'atrio del palazzo FRANCO incontra FRENATO e gli confida di sentirsi in colpa per aver dubitato di NUNZIO e di averlo trattato come un delinquente e l'ex suocero gli dice di non preoccuparsi, a volte un abbracco vale più di tante parole. DARTH FERRER non accetta che il figlio voglia vivere lontano da lui per condurre una vita che non gli appartiene, ha paura di perderlo di nuovo e vorrebbe avere il tempo di rimediare ai suoi errori; CARMEN e FILIPPO, accompagnati da TERRY e PICCOLO LORD, si preparano a partire e ad aspettarli al porto dell'isola ci sarà ETTORE che il ragazzo aha contattato per telefono... Tutti si salutano e SANDRO corre dietro al fratello e gli chiede di promettergli che torneranno presto, ma lui non risponde e non accenna neanche un sorriso. FRANCO cerca di scusarsi con BOSCHETTO, il bambino lo perdona ma vorrebbe continuare a lavorare per soddisfare le sue esigenze; l'uomo vuole che abbandoni il lavoro, anzi lo sfruttamento minorile, e gli promette che se si impegnerà nello studio potrà avere una paghetta. ROSSELLA vorrebbe far vedere al nonno il suo giornalino, ma visto che ORSELLO è in viaggio con CICCIO, pensa di fare delle foto, aiutata dalla mamma.


ANTONIO resta solo e scopriamo (con l'ennesimo flashback) che la divisa era solo una compertura e che in realtà l'uomo ha un passato da rapinatore... wow tutti SALVIETTA se li sceglie!


3.256.000



MARTEDI' 2

ROBERTO è sconvolto, non sa se davanti ha il figlio in carne e ossa o una angelica visione; intanto vediamo comparire CARMEN con VALERIO. FERRI non credeva ci fosse anche lei, MARIGNA fa un sorriso a 32 denti nel rivedere la ragazza che aveva aiutato con cuore mesi prima. ROBERTO abbraccia forte il figlio, il quale rimane indifferente.


Tutti vanno a casa dell'imprenditore, FILIPPO abbraccia felicemente TERESA, mentre ROBERTO li invita a passare la notte lì. CARMEN, guardandolo con disgusto, risponde che sono al palazzo per salutare gli amici della terrazza. FRANCO ha mal di testa e, dopo essersi accertato che NUNZIO ha fatto tutti i compiti, cerca una pasticca che allievi il dolore; nella ricerca trova il medicinale che GIOVANNA prendeva per rimanere incinta, qui parte un flashback. GUIDONE, che deve fare un provino per la sua soap preferita, ripete la parte con SABURINA e nel momento in cui inscenano il bacio arriva DIEGHITO che, un po' perplesso, chiede a GUIDONE di spostare la sua macchina; JOURDAN JUNIOR è sempre più indifferente nei confronti di SABURINA. La commissaria, al Vulcano, si sfoga con SALVIETTA dicendole che molto probabilmente potrà avere figli, ma la cosa la fa star male visto che era un progetto fatto con FRANCO ed è impensabile per lei "sfornare" un pargolo con MINKIELE; in quel momento entra nel bar FRANCO, che saluta le due donne. FERRI e FILIPPO parlano da soli nello studio e l'imprenditore racconta al figlio di come l'abbia cercato ovunque (tranne sull'isola mi sa...) e della rassegnazione e della rabbia che l'hanno coinvolto; l'uomo chiede perché non l'hanno avvisato e FILIPPO risponde che CARMEN l'ho disprezza. FERRI, inoltre, vorrebbe essere avvisato dei loro futuri programmi, ma FILIPPO, alterandosi, dice che dopo il sequestro della moglie e le minacce di toglierle il bambino le cose sono cambiate, ormai i suoi punti di riferimento sono CARMENCITA, ETTORE e VALERIO e la loro vita è altrove. FERRI si giustifica e risponde che non era in sé e che era morto con lui. Al Vulcano FRANCO e GIOVANNA parlano di NUNZIO, ma vengono disturbati da una chiamata di MINKIELE; MACHOMAN, prima di andarsene, vede, dagli esami che escono dalla borsa, che la donna ha fatto gli esami ginecologici (scommettiamo che tra i due ci scappa un bambino). In terrazza tutta la famiglia Jourdan (comprese la Wanda e la Luisa di PORNELLA) più SCOPETTO e FRENATO salutano e accolgono con calore FILIPPO, CARMEN e VALERIO; mentre si respira aria di festa, FILIPPO ha un attacco di panico.


Al bar, SABURINA dice a SALVIETTA che GUIDO non è portato per la recitazione e che, quindi, dveva spronarlo a non andare al provino; il vigile entra nel locale e comunica a tutti di esser stato preso e che offre da bere. SABURINA gli consiglia di restare con i piedi per terra, ma l'uomo viaggia con la fantasia.


In redazione, MINKIELE dice a GIOPANNA che le vendite del suo libro sta andando bene e che ci sarà presto la prima ristampa; il giornalista, sapendo che la visita è andata bene, chiede a GIOVANNA se potranno avere un figlio. Per la donna è un tasto dolente e vorrebbe non parlarle. Sul belvedere FILIPPO cerca di far passare l'attacco, CARMEN lo raggiunge e i due decidono di andare in albergo. Intanto FERRI espone le proprie perplessità a MARIGNA, poi decide di rimanere da solo e dalla finestra osserva il figlio che, tutto agitato, si accovaccia per terra...


3.187.000



LUNEDI' 1

DARTH FERRER raggiunge PICCOLO LORD (dopo un quarto d'ora, nel frattempo poteva essere succedere di tutto); il bambino è immobile e scosso per aver visto il fratello e quando lo dice al padre lui non gli crede e gli dice di farsene una ragione, FILIPPO è morto (o meglio disperso) e anche se SANDRO è sicuro di averlo visto, ROBERTO non lo prende sul serio. Al Vulcano, SABURINA racconta a VIOLA BLONDE quanto sia felice di avere DIEGHITO come amico, mentre nello stesso istante il ragazzo confessa a RAFF e PORNELLA di non riuscire più a fingersi amico della ragazza a cui, nel frattempo, SUOR VIOLA rivela che la storia con BENEDETTA era solo una scusa per farla ingelosire... Lei è confusa anche se si rende conto che con DIEGO c'è un legame speciale, tutto ciò proprio quando lui è intenzionato a rompere "l'amicizia". Il taxi si ferma, FILIPPO scende e CARMENCITA cerca di aiutarlo a superare l'ennesimo attacco di panico rassicurandolo, l'incontro con PICCOLO LORD proprio non ci voleva, lui è dispiaciuto ma nonostante questo non vuole mostrarsi, non si sente ancora pronto, perché convinto che nessuno crederà al fratello quando dirà al padre di averlo visto (e ha ragione...) e soprattutto perché non si sente più quello di prima; nemmeno le pressioni della moglie riescono a convincerlo, tanto che lei decide, se lui andrà via, di seguirlo (anche se si vede che è palesemente dispiaciuta). NIKONDOM è pensieroso e FRENATO (che si impiccia sempre dei fatti suoi come la solita pettegola da balconata), si sente dire a muso duro dal figlio che ha beccato BENEDETTA mentre si baciava con un altro in casa sua e che, se si distraesse un po' oltre al lavorare, non gli farebbe male (in pratica se gli stesse meno tra le bolas, sarebbe più felice). VIOLA si presenta a casa JURDAN con la scusa di aver bisogno della connessione internet veloce per lavoro e invece il suo scopo è quello di presentare una sua amica, BRUNELLA, al fratello (e visti i precedenti tentativi di accasarlo c'è da preoccuparsi), per far ingelosire SABURINA; intanto FRENATO su consiglio di NIKO si attiva alla ricerca di un hobby, mentre il ragazzo esce. A casa, FERRI si arrabbia con SANDRO e continua a non credergli, mentre MARIGNA, per sedare gli animi, si offre di aiutarlo con una ricerca di scuola... quando il bambino si allontana, DARTH FERRER esterna alla donna il dubbio che il figlio abbia dei seri problemi mentali (ha parlato l'equilibrato di casa), una fragilità cronica e vorrebbe rimandarlo in collegio; MARIGNA cerca di farlo ragionare e PICCOLO LORD, che disgraziatamente sente tutto, scoppia a piangere incompreso... A casa JURDAN arriva SABURINA impaziente di rivelare a DIEGHITO che ha ricordato qualcosa del loro passato, lei e il ragazzo in macchina davanti a casa di OLIVIEURO; il ragazzo, però, non c'è e ad ascoltarla trova SUOR VIOLA, intanto, mentre RAFFAELE lava il pavimento dell'atrio, rientra NIKONDOM e lo zio (da buon portinaio) gli spiffera di aver visto una donna incontrare il padre, così i due, da bravi impiccioni, decidono di andare a curiosare e origliando pensano ad una performance sessuale, ma vengono sgamati. Al Vulcano, ROBERTO affoga i suoi dispiaceri nell'alcol (e ti pareva), quando arriva LORENZO IL MAGNIFICO che si professa essere un inaspettato confidente (seguendo le orme della sorellastra?)... FERRI vorrebbe rimandare il figlio in collegio perché incapace di aiutarlo, ma SANDRO ha solo bisogno del suo amore. FRENATO ha ripreso le lezioni di tastiera, strumento abbandonato anni prima, ma è un completo disastro; intanto ROBERTO è nel giardino del palazzo, sta tornando verso casa, quando MARIGNA gli corre incontro preoccupata e lo avverte che in un suo momento di distrazione PICCOLO LORD è scappato. Al vulcano SABRINA parla con SALVIETTA di cinema, passione che le accomuna, in questo momento arriva DIEGHITO in compagnia di BRUNELLA; i due sembrano affiatati, tanto che, quando lui si accorge della sua presenza, la saluta facendo l'indifferente e lei se ne va via non troppo contenta...

ROBERTO, SORPRESO, RIVEDE FILIPPO...


DARTH FERRER e MARIGNA cercano SANDRO in giardino, improvvisamente il bambino ricompare e non è da solo... proprio mentre ROBERTO si scusa con lui, davanti ai suoi occhi un'imprevedibile apparizione, tanto incredibile da sembrare un'allucinazione... FILIPPO è vivo!


L'imprenditore e MARIGNA sono scioccati e sorpresi...


3.186.000

postato da Staff

commenti (0)

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 >>

 

 

 

 

 

Guarda il  nuovo

TGland!

 

 

 

 

Site/blog nato da un'idea di

NARCISO LUNATICO

(MYSPACE)

il 15 settembre 2006!

 

Le immagini sono state prese

dal sito ufficiale di UPAS

e da GOOGLE!

 

Grafica flash e GIF by

Daniele

 

Collaboratori sito:

Chiara

Francesca

Salvo

 

Collaboratori TGland:

Alessia

Ciro

 

Cartoni:

Michele

 

Copyright 2006-2008

by UPASland

All rights reserved.

Creative Commons License

 

 

 

 

 

 

 

 UPASland è un site/blog ironico e satirico sulla soap più amata d'Italia! Gli episodi vengono riassunti settimanalmente con fotomontaggi,

 doppi sensi, critiche e tanta buona ironia! IMPORTANTE: sono ironizzati i personaggi  e non gli attori di UN POSTO AL SOLE!!!